CalcioSport

Bari, incidente prima della firma per Polito: illeso, diventerà ds nelle prossime ore

Il grande spavento prima della firma che avvierà ufficialmente un’avventura nell’aria da giorni. Storia di Ciro Polito, protagonista di un brutto incidente stradale sull’autostrada Roma-Napoli nella serata di martedì. Il 42enne futuro direttore sportivo del Bari era alla guida della sua auto in direzione del capoluogo pugliese quando per cause ancora al vaglio delle forze dell’ordine la sua auto ha urtato un’altra automobile finendo poi sul guard-rail. Un impatto che ha provocato ingenti danni al mezzo, ma dal quale l’ex direttore sportivo dell’Ascoli è uscito illeso. Accompagnato in pronto soccorso per accertamenti, Polito è stato dimesso nel giro di un paio d’ore. L’incidente è avvenuto nella serata di martedì dopo l’incontro con la dirigenza del Bari tenutosi nel pomeriggio a Roma per limare gli ultimi dettagli riguardanti l’imminente incarico di ds del club pugliese. Polito firmerà nelle prossime ore un biennale e avvierà ufficialmente la sua esperienza da ds del Bari, rilevando una poltrona che fino a febbraio era di Giancarlo Romairone, poi sollevato dall’incarico, e che era temporaneamente passata al segretario generale Antonello Ippedico. Primo passo sarà poi la scelta dell’allenatore. Che non sarà Gaetano Auteri: l’allenatore siciliano ha attualmente ancora un anno di contratto con il Bari, ma nel suo futuro c’è il Pescara. I contatti con i biancazzurri sono continui, con società e Auteri che stanno discutendo gli ultimi dettagli prima delle firme. Da definire solo l’incentivo all’esodo, non di cospicua entità, richiesto dall’allenatore alla società biancorossa.

Vedi anche

Back to top button