Sport

Canoa, due ori e un argento per Alessandra Centrone del Barion all’International Race di Auronzo di Cadore

Torna dalla trasferta di Auronzo di Cadore con tre medaglie Alessandra Centrone: la 16enne del circolo Canottieri Barion ha conquistato due ori e un argento nella International Race di canoa velocità ad Auronzo di Cadore, in provincia di Belluno. Nella manifestazione riservata alle categorie under 16, junior e under 23, valida come test per i Mondiali junior e under 23 del 2023 la Centrone ha primeggiato nella categoria Ragazze sia sui 200 che sui 500 metri (con i tempi di 38.64 e 1:44.83) nel K4 con le sue compagne d’equipaggio e di nazionale Sofia Zucca, Marta De Battisti e Sophia Vianello.
Lo stesso team ha ottenuto l’argento con il tempo di 1:46.52 sulla distanza dei 500 metri, a poco più di cinque secondi dal primo posto e in una categoria riservata ad atlete di un anno più grandi. Torna così in Puglia con tre medaglie, Alessandra Centrone, accompagnata anche in questa trasferta dall’allenatore Dario Bianchini, e rientra in sede con la rinnovata consapevolezza di essere ormai a suo agio nel giro azzurro, e pronta per essere competitiva anche su scala internazionale.

Nella trasferta bellunese per il circolo Barion si sono distinti Lorenzo Moretti, 19 anni, e Mattia Santeramo, 18, che hanno sfiorato il podio nella categoria K2 1000 metri nella categoria under 23, distanza completata in 3:37.40, con un secondo di ritardo dai terzi classificati. I due canoisti del Canottieri Barion ci hanno riprovato anche nel K1, fermandosi tuttavia in semifinale.

Back to top button