CalcioSport

La Victor Andria saluta una stagione segnata dalla pandemia, sguardo già al futuro

Un anno non semplice. Tante interruzioni a causa della pandemia e attività a singhiozzo prima di tornare pian piano a correre dietro al pallone. Il finale, nonostante tutto, è stato con il sorriso. Si chiude la stagione sportiva della Victor Andria. Ieri pomeriggio i piccoli talenti della realtà calcistica andriese si sono ritrovati allo Stadio Sant’Angelo dei Ricchi per i saluti finali e le ultime sgambate prima di andare in vacanza per poi ritrovarsi all’inizio della prossima stagione. Il bilancio è comunque positivo. Le attività non sono mancate.

Le lunghe pause causa covid hanno creato inevitabilmente un piccolo gap nel percorso di crescita dei tesserati. La Victor Andria ha le idee chiare su come ripartire.

Dopo due anni si interrompe il rapporto di collaborazione con la Fidelis Andria. La Victor ha curato gli aspetti riguardanti il Settore Giovanile. Il bilancio, spiega il vice presidente Sabino Napolitano è senz’altro positivo, gli obiettivi sono stati raggiunti.

Ora lo sguardo è già puntato al futuro. La Victor Andria lancia un messaggio ai suoi piccoli talenti e alle famiglie.

Vedi anche

Back to top button