CalcioSport

Lavello, ad Andria spareggio amarcord per il terzo posto per Longo: “Sarà grande partita”

Testa al finale di campionato, con i playoff nel mirino e la quasi certezza che l’annata non terminerà il 13 giugno con il termine della regular season. Lorenzo Longo è uno dei segreti del Lavello 2020/21: i gol segnati dal centrocampista barese sono 10, numeri che lo pongono alle spalle di Burzio – a 16 – e Liurni – a 14 – in casa lucana. Dati che derivano anche dall’ottimo rapporto con Karel Zeman.
Dopo l’esperienza a Cerignola, Longo è ripartito da Lavello. I lucani sono in quarta piazza nel girone H, a -3 dalla Fidelis Andria. Nel mirino c’è proprio la trasferta del Degli Ulivi, contro una formazione in serie positiva da 12 partite, che dalla sua ha la miglior difesa di tutta la Serie D.
Con una vittoria il Lavello aggancerebbe la terza piazza. Di certo c’è che per ipotecare i playoff manca poco. L’accoppiata Cerignola-Casarano, oggi seste ex aequo, è a -2. All’orizzonte ci sono 180 minuti tutti da vivere: dopo Andria, il Lavello sarà di scena in casa contro il Taranto, attuale capolista del raggruppamento.

Vedi anche

Back to top button