CalcioSport

Tra missione playoff e Nardò: Altamura, tour de force infinito. “Il modello è l’Atalanta”

Non ci sono rimpianti ma bilanci nell’analisi di Alessandro Monticciolo, allenatore del Team Altamura, al termine di un tris di scontri diretti in chiave playoff chiuso con due punti ma tante certezze dal punto di vista tecnico. L’1-1 di Bitonto ha replicato quello di una settimana prima a Venosa contro il Lavello, con nel mezzo il ko casalingo contro il Picerno.

A Bitonto l’Altamura ha esibito in partenza un 3-4-3 atipico, con Lorenzo e Casiello a supporto di Tedesco, quest’ultimo ancora a segno. Modulo nuovo, modello ambizioso

I punti in classifica sono 41, in un cammino che ha assunto i contorni di un tour de force: i murgiani sono a -5 dal quinto posto ma devono recuperare un’altra partita, mercoledì 5 maggio contro la Puteolana al D’Angelo. Tre giorni prima, domenica, sempre sul terreno amico sarà però incrocio con il Nardò, che condivide con Lanzolla e compagni posizione, punti e numero di partite giocate.

Vedi anche

Back to top button