CalcioSport

Tris di recuperi in serie D: Altamura sfida Lavello, Gravina con Aversa. Derby salentino al “Capozza”

Il campionato di serie D si ferma, almeno per quanto riguarda il programma originale, per due settimane. Comincia domani il valzer dei recuperi, che proseguirà anche domenica prossima e mercoledì 28 aprile. Si parte con un tris di incontri, Lavello-Team Altamura a Venosa, Casarano-Nardò al Capozza e Gravina-Aversa al “Vicino”: scontro diretto in chiave salvezza quest’ultimo, scontro diretti nell’accesa bagarre per i playoff i primi due. Quattro pugliesi e una lucana in campo, dunque. Il Team Altamura, in serie positiva da sei partite, riparte dal pareggio di Aversa, il Lavello da quello di Pozzuoli. Cinque punti in più in classifica per gli uomini di Karel Zeman, ma i murgiani hanno disputato tre gare in meno. La posta in palio sarà elevatissima.

Derby salentino al “Capozza” tra Casarano e Nardò: i padroni di casa non possono perdere ulteriore contatto dalla capolista Taranto per sperare ancora nella rimonta. I neretini, ormai salvi, vogliono divertirsi ancora e tentare l’impresa di classificarsi tra le prime cinque.

Punti pesanti in palio anche al “Vicino”: il Gravina, a cui il successo manca da dodici partite, cerca contro l’Aversa i primi punti della gestione-De Candia. Gara, inutile nasconderlo, fondamentale per la stagione dei murgiani, ultimi in graduatoria. Fischio d’inizio su tutti i campi previsto alle ore 15.

Vedi anche

Back to top button